Biografia

biografia

Roberto D’Ambrosio nasce a Salerno nel 1947. All’età di sei anni si trasferisce con la famiglia a Trieste, un piccolo angolo di mondo dal “sapore” mitteleuropeo.

A Trieste, dopo aver ottenuto il diploma all’Istituto d’arte, viene guidato da artisti quali Riccardo Bastianutto, Ladislao De Gaus, Bruno Chersicla, Gianni Russian e Miela Reina, prima di approdare nello studio di Riccardo Tosti (artista cresciuto con Carlo Wostry), col quale passa sette anni.

Nel 1965 vince una borsa di studio e si reca a Milano per tre anni. Qui si specializza nel settore dell’arredamento e decorazione di interno.

Nello stesso tempo apre anche il suo primo studio di pittore a Lissone, vicino Milano. Negli anni a seguire Roberto apre una sua galleria a Trieste, viaggia in tutto il mondo e realizza numerose mostre in molte città. L’ultimo viaggio fino ad oggi è nel nord della Francia, dove Roberto è rimasto affascinato dalla bellezza e della natura e dalla particolare luce che si riflette nelle sue tele.